I nostri autori

   
Stefano Andrini, romagnolo di nascita e bolognese d’adozione, dopo l’esordio come dj in una delle prime radio libere, come organizzatore di eventi (a suo rischio e pericolo) e come commesso (senza infamia e senza lode) in una libreria universitaria, ha virato, in maniera imprevedibile, verso il giornalismo a cui pensava fin da piccolo dopo aver scartato, per fortuna dell’umanità, il lavoro di falegname. Attualmente si è scoperto una vena da brillante scrittore di successo. Con SensoInverso ha pubblicato: Teo Reo, Manene e Noa.