I nostri autori

   
Mario Iannarelli è nato a Roma il 10 giugno del 1941. Dopo il 35° anno, l’incontro con l’Antroposofia gli ha consentito di sviluppare un interesse, sempre più cosciente, verso la comprensione della natura in senso lato, e dell’uomo inteso nella sua complessità corporea, animica e spirituale. Dopo un periodo di studio dell’Antroposofia durato quattro settenni, si è deciso a svolgere, con spirito di servizio, pubblica opera di diffusione della scienza dello spirito a carattere antroposofico. Dal 2004, superato il nono settennio d'età, spinto da motivi interiori e dalle molte richieste che gli pervenivano, ha deciso di iniziare a riversare anche in opere scritte quanto, fra i suoi uditori, riscuoteva maggior interesse. Con SensoInverso ha pubblicato: Sul mistero del 'fantòma' del Christo