I nostri autori

   
Agata Faleschini nasce a Genova e lavora presso la biblioteca della sua città. Non conosce ancora il motivo per cui scrive, ma dice che esiste una forza misteriosa che la trascina a macchiare con l’inchiostro di una biro bic nera. È del 2012 la sua prima pubblicazione, Fu solo un sogno, tra fili d’erba azzurra e cieli verdi. Con SensoInverso ha pubblicato: Zia Armida e il medico del paese