Catalogo SenzaTregua

 
Per questa collana siamo alla ricerca di romanzi o raccolte di racconti sul genere horror, fantasy, thriller... Insomma storie tese o di azione che tengano il lettore incollato al libro, romanzi o racconti che siano caratterizzati dall’originalità e dal buon ritmo narrativo.
 
 
 
LA MORTE DEI MACELLAI
di Key Vegrønn
 
ISBN 9788867935086
Pag. 120 - € 12,00
 
Ingrandisci immagine
 
ORDINA
 
In una città inquieta e profondamente ferita, vivono due personaggi di nome Hakfa e Spyr, un macellaio e un attivista per i diritti degli animali. Le loro vite si intrecciano e cambiano radicalmente mentre sono alla ricerca di risposte sulle proprie condizioni e il proprio futuro.
Sotto un cielo grigio si concretizzeranno incubi e sogni, tragedie e rivincite, un susseguirsi di avvenimenti così vividamente reali da risultare disarmanti. I due protagonisti, messi alla prova, scoprono di avere un nemico comune da affrontare per salvare se stessi e coloro che amano.
Il libro narra una storia con chiari e forti riferimenti alla realtà politica, economica e industriale. Questi argomenti vengono affrontati con decise influenze ambientaliste, animaliste e vegane.
Le vicende narrate trattano, inoltre, tematiche quali la reclusione, l'emarginazione, lo sfruttamento animale, il cospirazionismo, l'inquinamento ambientale e non ultima, la crescita personale.
 
 
Key Vegrønn nasce nel corso dell'anno 1984 sulle montagne del nord Italia, da sempre si schiera in difesa degli animali, si definisce un fiero estremista vegano.
Scrive solitamente sotto effetto di Bromazepam.
È appassionato di videogiochi, hiking e paesaggi naturali norvegesi.