Catalogo OroArgento

 
E’ la collana nella quale pubblichiamo libri di alto profilo, per esempio scritti con linguaggio forbito da chi ha estrema padronanza della lingua italiana oppure che trattino temi poco commerciali, ma non per questo meno interessanti. Possono essere romanzi storici, saggi, raccolte di poesia e altro ancora.
 
 
 
HOTEL ODEON
di Alessandro Ticozzi
 
ISBN 9788867932573
Pag. 60 - € 8,00
 
Ingrandisci immagine
 
ORDINA
 
Andrea, a notte fonda, lascia la sua stanza dell’Hotel Odeon e scende nella hall. Non riesce a dormire. Rabbia e delusione! Il suo amore per il cinema, i tanti saggi e biografie scritti e pubblicati, sono stati apprezzati ma lui non ha ancora trovato il giusto ruolo in quel mondo, per realizzare quel bel sogno. Capisco la sua amarezza ma stiamo vivendo un periodo triste, buio. Nella hall Andrea incontra il portiere dell’albergo e con lui inizia un dialogo molto interessante. Certamente non poteva immaginare che quel simpatico signore settantenne fosse uno spettatore così appassionato e colto di Cinema, con grande competenza riguardo il periodo neorealistico, citando i tanti film visti e amati. Leggendo il loro dialogo ho rivisto tantissimi amici e il ricordo dei nostri incontri, pensando ai tanti film da loro realizzati e anche ai tanti ‘sogni nel cassetto’. Mi sono commosso: Lizzani, Petri, Pontecorvo, Rosi, Vancini, Pirro, Age e Scarpelli… come non ricordarli con profondo affetto e gratitudine… e Monicelli, Rossellini, Visconti, Suso Cecchi D’Amico, Sergio Leone, che sarà anche produttore di un film da me diretto. E poi, nel dialogo tra Andrea e il saggio portiere, l’elenco dei tanti film dimenticati. Ho rivissuto un viaggio in un tempo davvero lontano ma il Cinema Italiano uscirà da questo brutto momento e anche Andrea troverà il suo ruolo.
(Prefazione di Giuliano Montaldo)