Catalogo AcquaFragile

 
In questa collana pubblichiamo opere di narrativa contemporanea, prediligendo taglio e temi giovanili under 30, linguaggio immediato ed effervescente, magari con una spruzzata di umorismo o surrealismo.
 
 
 
VOCI DI CICALA
di Miriam Terruzzi
 
ISBN 9788896838891
Pag. 645 - € 28,00
 
Ingrandisci immagine
 
ORDINA
 
Negli anni della seconda Guerra mondiale Cherubina vive con la madre in un tranquillo paese della riviera ligure.
Da principio si pone verso la guerra in maniera ovattata, quasi da spettatrice esterna, come se il conflitto fosse una questione lontana per sé e la propria terra. La sua vita scorre tutto sommato tranquilla: un lavoro semplice e sicuro, l’amore ancora lontano. Ma tutto muterà drasticamente: la guerra, con le sue drammatiche conseguenze, intaccherà la quotidianità di Cherubina, fatta fino a quel momento di mare, serenità e anche di quell’amore che finalmente avrà avuto modo di conoscere.
Con il conflitto che avanza inesorabile, si susseguiranno moltissimi eventi, si intrecceranno nuove amicizie e amori, ci saranno delusioni, si affronteranno nuove sfide…
Voci di cicala è una storia che avvince, fatta di avventure e di esperienze sconvolgenti.
 
Quella era stata indifferenza.
Indifferenza per ragazzi coraggiosi che si buttavano a capofitto sulle navi, sui porti, con i loro apparecchi, sfidando la contraerea. Sfidando la sorte. Si disse che le loro vite non contavano niente nelle mani di quelli che erano stati messi al potere. Tante piccole pedine che si potevano anche gettare a mare o far bruciare su un aereo.
Il mondo è per i vili pensò. Loro sopravvivono sempre con una facilità sconcertante. –