Catalogo AcquaFragile

 
In questa collana pubblichiamo opere di narrativa contemporanea, prediligendo taglio e temi giovanili under 30, linguaggio immediato ed effervescente, magari con una spruzzata di umorismo o surrealismo.
 
 
 
SFUGGEVOLE
di Simone Panizza
 
ISBN 9788867930012
Pag. 200 - € 16,00
 
Ingrandisci immagine
 
ORDINA
 
A diciotto anni Alfa scopre di avere un tumore e dopo mesi di agonia, sempre circondato dall’affetto di chi lo ama, muore lasciando un testamento in cui chiede ai suoi amici fraterni – Zimo, Lello, Fosco e Ambro – con cui da sempre ha condiviso gioie, dolori, emozioni ed esperienze, di spargere le sue ceneri in diverse zone dell’Italia, così come da lui indicato su una piantina lasciata ai ragazzi.
I quattro giovani, ancora devastati dalla grande perdita, si troveranno a dover abbandonare all’improvviso città, famiglia e vita quotidiana fatta di studio o lavoro, per esaudire l’ultimo desiderio di Alfa e affrontare un viaggio che si rivelerà determinante per le loro esistenze. Conosceranno molte persone ma soprattutto potranno scandagliare ognuno il proprio animo e giungeranno, senza rendersene conto, a riflettere sulla vita e sul suo significato, a prescindere dal fatto che possa effettivamente essercene uno…
Tra amori e amicizie, notti alcoliche e cene con frati, speranze e delusioni, il ricordo di Alfa guiderà i quattro amici verso un nuovo futuro.
 
Guardarono il vaso. Era dorato, alto una trentina di centimetri e non aveva alcuna decorazione. Lo aprirono con cautela, per la prima volta. Spiarono dall'apertura, era colmo di quella che sembrava normalissima polvere.
Fecero una pausa di silenzio, il momento era di quelli solenni. Ciascuno nella propria testa pensò intensamente ai momenti belli che avevano vissuto con Alfa, ognuno i suoi. Sorrisero intensamente sull'onda dei ricordi.
Prima della partenza avrebbero avuto ben altra reazione, si sarebbero concentrati nel triste ricordo degli ultimi mesi di malattia e della morte. Era una cosa buona del viaggio.