Catalogo AcquaFragile

 
In questa collana pubblichiamo opere di narrativa contemporanea, prediligendo taglio e temi giovanili under 30, linguaggio immediato ed effervescente, magari con una spruzzata di umorismo o surrealismo.
 
 
 
PORTAMI A VEDERE I TRENI
di Roberta Magliocca
 
ISBN 9788867932115
Pag. 60 - € 10,00
 
Ingrandisci immagine
 
ORDINA
 
Giulio, malato di Alzheimer, non sa che la figlia Margherita aspetta due gemelli né ricorda che in passato rinnegò il figlio Marcello.
Un’improvvisa parentesi di lucidità lo mette faccia a faccia con quest’ultimo: un incontro che avviene dopo venticinque anni di rottura e silenzi...
La vita, nel suo percorso paradossale, offre ai due l’occasione di un chiarimento proprio quando le tenebre della malattia stanno portando oscurità.

Portami a vedere i treni fotografa uno spaccato della vita di Giulio, seguito con amore nei suoi sbalzi d’umore, nelle sue fissazioni, nel suo vuoto. Ci parla di due uomini, delle loro sofferenze, della loro umanità.
Una storia toccante, dura, sconvolgente, intensa.

Sono stanca. Stanca di vederlo mentre dimentica la sua vita, mentre dimentica i suoi figli, sua moglie, tutto il suo mondo. Anche se lui non lo sa, io lo conosco il mondo che si sta lasciando alle spalle.
Quanto vorrei prendere dal primo cassetto del settimino quegli album di fotografie e infilargli nel cervello nuovamente, ad uno ad uno, tutti i ricordi che non trova più. Che non cerca più. Che non sa nemmeno di avere.