Catalogo AcquaFragile

 
In questa collana pubblichiamo opere di narrativa contemporanea, prediligendo taglio e temi giovanili under 30, linguaggio immediato ed effervescente, magari con una spruzzata di umorismo o surrealismo.
 
 
 
LOVE KILLERS
di Dario Pasquali
 
ISBN 9788867931033
Pag. 200 - € 18,00
 
Ingrandisci immagine
 
ORDINA
 
Paolo, scrittore di racconti, precipita in un incubo senza fine: una serie di omicidi vede infatti come vittime sia le donne che ha amato nella vita che le muse ispiratrici dei suoi libri, in un allucinante intreccio di realtà e fantasia.
Psic, come viene presto battezzato dalla stampa l’astuto serial killer, ha tra le peculiarità quella di lasciare sul luogo del delitto biglietti che, nelle sue folli intenzioni, avrebbero lo scopo di far riflettere sul senso della vita e dell’amore.
Sentendosi braccato dalla polizia dato che le vittime conducono inesorabilmente al suo nome, Paolo decide di rifugiarsi in una casa sperduta in un bosco, dove ripercorre le tappe della sua vita sentimentale per cercare di svelare il mistero.

Love Killers ci regala una delirante discesa nelle tortuosità della mente, una lotta estenuante tra il bene e il male, un percorso a ostacoli tra eros e thanatos.

Sì, è vero, ho pensato che la tua vita non doveva essere tanto bella, e per questo potevi accettare di vivere con me fuori dal mondo. Ho pensato che per te e per me sarebbe stato meglio vivere fuori dal mondo. Per il tuo bene…
Ecco, ora ti vedo. Dove pensi di andare? Vuoi per forza tornare nel mondo? Sei sicura? Mi vedi anche tu, ti fermi, ti immobilizzi, tremi. Tremi? Ma come? Hai paura di me? Di me. Io che volevo salvarti. Ora cominci a urlare, chiedi aiuto Hai paura di me? Di me? Super man. Io risolvo sempre tutto. Mi avvicino, sono commosso, scusami piccola, dove ho sbagliato? Vedi che gli altri non mi capiscono mai? Tu sei come gli altri? Tu ora sei un’altra.
Ti colpisco con un pugno sulla fronte, è un movimento innaturale, non so colpire io, mi faccio male e ti faccio male. Tu cadi per terra e io ti raccolgo.